Via Peloritana 73, Garbagnate Milanese
+39 02 99020415
info@crgarbagnate.it

APS nSTRIDE: una soluzione efficace per il dolore alle ginocchia

Sii protagonista della tua salute

APS nSTRIDE: una soluzione efficace per il dolore alle ginocchia

La terapia APS nSTRIDE può fermare il dolore al ginocchio

Il dolore alle ginocchia è un dolore comune, di cui soffrono persone di ogni età, solitamente dovuto ad un evento traumatico o all’usura dell’articolazione in seguito al passare degli anni. Dietro a questo sintomo nella quasi totalità dei casi si cela l’osteoartrite.

Che cos’è l’osteoartrite?

L’osteoartrite è il tipo di artrite più diffuso che, nella maggioranza dei casi, interessa proprio l’articolazione del ginocchio provocando dolore, gonfiore o rigidità.

Nel ginocchio, che unisce le ossa delle gambe, vi è della cartilagine che fa da cuscinetto consentendo un movimento fluido. A causa di un trauma o per il passare degli anni, questa cartilagine può usurarsi, diventando più sottile o addirittura logorandosi; di conseguenza, le ossa durante i movimenti si andranno a sfregare, provocando dolore. Questa situazione purtroppo non regredisce ma anzi va a peggiorare, in quanto ad ogni movimento la cartilagine continua nel suo deterioramento.

Le ripercussioni dell’osteoartrite nella vita del paziente sono notevoli in quanto oltre al dolore vi è una limitazione dei movimenti che possono limitare la mobilità e la capacità di lavorare, con ripercussioni anche sull’autostima.

Una sola iniezione della terapia APS nSTRIDE è efficace contro il dolore con effetti che possono durare anche per 24 mesi.
Una sola iniezione della terapia APS nSTRIDE è efficace contro il dolore con effetti che possono durare anche per 24 mesi.

La terapia APS nSTRIDE può fermare il dolore al ginocchio

APS nSTRIDE è un’innovativa terapia che ha dimostrato di essere di grande efficacia nella lotta al dolore al ginocchio per osteoartrite e nel rallentare il deterioramento della cartilagine, infatti:

  • riduce significativamente il dolore al ginocchio per un lasso di tempo che arriva anche a due anni;
  • migliora la mobilità del ginocchio con osteoartrite.

In cosa consiste la terapia APS nSTRIDE?

La terapia APS nSTRIDE è una terapia autologa, cioè che deriva dal corpo del paziente stesso.

In un ginocchio con osteoartrite, le proteine “dannose” (ovvero le citochine infiammatorie) sono presenti in un numero maggiore della proteine “buone” (ovvero le citochine antinfiammatorie). Attraverso la terapia APS nSTRIDE viene introdotto un elevato numero di proteine “buone” che ripristina l’equilibrio nel ginocchio andando a bloccare le proteine “dannose”; pertanto gli effetti della terapia sono:

  • diminuzione del dolore;
  • maggiore mobilità e flessibilità dell’articolazione;
  • rallentamento del deterioramento della cartilagine.

La soluzione ricca di proteine “buone” viene ricavata direttamente dal sangue del paziente attraverso un processo che permette un’alta concentrazione di globuli bianchi, piastrine e proteine plasmatiche in un ridotto volume.

Come viene somministrata la terapia APS nSTRIDE?

La terapia consiste in un’unica somministrazione della soluzione antinfiammatoria direttamente nell’articolazione del ginocchio. Sia questa fase della terapia così come il prelievo del sangue per la preparazione della soluzione antinfiammatoria avvengono in studio medico, in un ambiente non chirurgico.

Una sola iniezione è efficace con effetti che possono durare anche per 24 mesi. Teniamo a precisare che la terapia APS nSTRIDE non cura l’osteoartrite, in quanto per essa non vi è cura, ma ha grande effetto sulla riduzione del dolore con conseguente miglioramento della mobilità del ginocchio e pertanto dello stile di vita del paziente.

I benefici della terapia, ovvero il sollievo dal dolore, sono riscontrabili dopo una o due settimane dall’iniezione.

Ci sono indicazioni da seguire per una corretta terapia?

La terapia APS nSTRIDE può essere somministrata solamente a pazienti con osteoartrite lieve o moderata; non è adatta a coloro che hanno un’osteoartrite avanzata, ovvero con aree della cartilagine totalmente usurate.

Inoltre per i primi 14 giorni è consigliabile ridurre al minimo i livelli di attività a carico del ginocchio.


Contatta i nostri specialisti:

 

Open chat
1
Clicca sulla freccia verde qui sotto, un nostro operatore ti risponderà a breve.
%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: